Noleggio auto a breve termine: come funziona e perché conviene

Quando arriva il momento di dover fare un viaggio, breve o lungo che sia, esistono diverse opzioni a propria disposizione: ad esempio, è possibile guidare un proprio veicolo privato, oppure chiamare un taxi, o viaggiare in pullman, o in treno. Ma c’è anche un’altra possibilità, che è quella del noleggio auto. Si tratta di una scelta molto comoda, che può rivelarsi utile in tanti casi diversi.

Esiste il noleggio auto a breve e a lungo termine. Quello a breve termine è perfetto per coloro che hanno bisogno di una macchina per pochi giorni o anche meno.

Quando è utile noleggiare un’auto a breve termine

Ecco alcuni casi in cui può essere utile noleggiare un’auto per brevi periodi:

  • Quando la propria macchina non è utilizzabile: magari è in riparazione, ha il bollo scaduto, è poco affidabile per i lunghi viaggi, o per altri motivi.
  • Quando non si possiede una macchina, ma si dispone comunque della patente di guida.
  • Quando, dopo un viaggio in aereo, in treno o in pullman, si ha la necessità di spostarsi in una destinazione finale non servita dai mezzi pubblici, e quindi per raggiungerla si preferisce guidare una quattroruote.
  • Quando si desidera partire e arrivare con un solo mezzo di trasporto, e senza preoccuparsi degli orari e delle fermate prestabilite. Questo aspetto è molto importante da considerare, specialmente se si viaggia assieme a persone anziane o a bambini piccoli, oppure se si hanno molti bagagli a bordo. Ad esempio, nel caso delle fermate prestabilite, una volta che il mezzo sia giunto nella fermata in cui scendere, si potrebbe essere costretti a farsi alcuni chilometri a piedi per arrivare nel punto di destinazione esatto. Tutto ciò non accade (o accade più difficilmente) se si guida un’automobile.

Il noleggio auto è indicato per tutti i tipi di viaggio, siano essi di lavoro, di piacere o di altro genere.

Come noleggiare un’auto

Il noleggio auto può essere effettuato sia recandosi fisicamente allo sportello della sede di un’agenzia di noleggio o di un aeroporto, e sia comodamente online.

Prenotare il noleggio di un’auto sfruttando internet è semplicissimo, sia da PC, che da tablet o da smartphone. Basta recarsi nell’apposito sito web scelto per il noleggio, indicare il luogo di partenza (in cui noleggiare il veicolo), il luogo di destinazione (in cui riconsegnare la macchina), le date e gli orari del periodo in cui si ha intenzione di prendere la macchina in prestito. Fatto ciò, in genere è anche possibile scegliere la vettura da noleggiare. Infine, proseguire per confermare l’operazione è molto intuitivo, a prescindere dal sito utilizzato.

Noleggiare a breve termine è una scelta che può risultare molto conveniente, specialmente rivolgendosi a compagnie di noleggio serie, come Thrifty, che ha oltre 50 anni di esperienza, auto affidabili e prezzi competitivi.

Oppure, affidandosi a siti web come quello di Offertenoleggioauto, che confronta tante compagnie di noleggio affidabili per cercare il prezzo più basso, a seconda del luogo in cui si desidera prendere l’auto in prestito, e di quello in cui si desidera restituirla.

Sia noleggiando online che recandosi in sede, il costo del servizio viene indicato prima di confermare l’operazione. In questo modo si può sapere con certezza quanto si deve spendere.

I vantaggi di noleggiare una macchina per brevi periodi

I benefici riguardanti il noleggio auto per brevi periodi sono soprattutto i seguenti:

  • Ci si può spostare comodamente dove si desidera.
  • Non ci sono limiti per i bagagli.
  • Non bisogna preoccuparsi degli orari, come invece avviene con il tram, i treni e gli autobus.
  • C’è la possibilità di poter dividere le spese dell’auto con altri passeggeri.
  • Rispetto al possedere una macchina privata, non bisogna pagare bollo e assicurazione.
  • Si può scegliere di guidare l’automobile che più si preferisce, tra quelle messe a disposizione.
  • È anche possibile restituire la macchina in una sede diversa rispetto a quella di partenza, a patto che le due sedi siano della stessa compagnia.

Per fare qualche esempio, nel caso dei viaggi di piacere si può prendere l’auto in prestito per recarsi a visitare Firenze o altre città e località suggestive, magari assieme agli amici e alla famiglia. Ma è anche possibile raggiungere appositamente un luogo che ospita uno tra i migliori ristoranti italiani, oppure un museo, un parco divertimenti, uno stadio per seguire un evento sportivo, o altro ancora.

Inoltre, è anche importante considerare che è possibile viaggiare scegliendo il veicolo più in linea con le proprie preferenze. Le agenzie infatti ne mettono a disposizione di più tipi. Degno di nota è anche il fatto che alcune compagnie consentono il noleggio anche per spostarsi in alcuni territori all’estero.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi