Visitare l’Italia in moto

L'Italia in moto,cosa occorre

Sono molti i turisti che ogni anno organizzano il giro d'Italia in moto, con lo scopo di visitare le bellezze della nostra terra.
In linea generale le cose utili per affrontare questa avventura sono 4:

  • Spirito di avventura
  • Una moto efficiente
  • La giusta compagnia
  • Una carta stradale,un Atlante,o un GPS

Chi sceglie di visitare l'Italia con un mezzo a due ruote lo fà per una questione di comodità e passione,infatti grazie a questo mezzo è possibile visitare le bellezze del nostro paese,con molta più facilità rispetto ad altri mezzi.

Come organizzare il viaggio

L'organizzazione è fondamentale,le cose fondamentali da attenzionare affinché tutto vada nel migliore dei modi sono le seguenti:

Pernottamento: Il bello di viaggiare in modo è il poter essere autonomi e decidere quando è il momento di fermarsi o proseguire,senza vincoli o orari da rispettare.

Per il pernottamento è possibile scegliere agriturismi o B&B,o per chi ha un forte spirito di adattabilità e di avventura,la scelta giusta potrebbero essere tende o sacchi a pelo.

Efficienza della moto: Fissare anticipatamente l'itinerario da percorrere è fondamentale,ma per godersi a pieno il viaggio bisogna avere un mezzo efficiente e comodo.

Eseguire una accurata revisione al mezzo pochi giorni prima della partenza è l'ideale,come anche attrezzarlo con bauletti laterali ed avere con se una cartina geografica o un buon sistema GPS. Se proprio non vogliamo farci mancare nulla,possiamo portare con noi anche un piccolo fornellino portatile,utile per preparare uno spuntino ovunque ci troviamo e fare un bel pic-nic all'area aperta.

Decidere i luoghi da visitare e calcolare le distanze: Grazie all'utilizzo di un buon sistema GPS sarà possibile calcolare il tempo e le distanze da percorrere,scegliere in maniera anticipata la direzione corretta da prendere,decidere quando è il momento e il luogo giusto per fare una sosta e trovare facilmente i luoghi da visitare. Il viaggio in moto è fantastico,ma anche stancante,fondamentale è trovare facilmente stazioni di servizio dove poter eseguire una sosta e rinfrescarsi.

Analizzare le condizioni meteo: Per non avare spiacevoli sorprese causate dalle condizioni metereo è buona norma analizzare le stesse in maniera accurata.

In linea generale queste sono le cose principali da attenzionare,quindi una volta organizzato tutto siamo pronti a goderci la nostra bella gita fuori porta.
L'Italia è una terra ricca di tante bellezze,tradizioni,usanze,sapori e tradizioni,una terra tutta da scoprire.

Alcuni luoghi interessanti da visitare in moto

  1. La Costiera Amalfitana,offre un panorama indimenticabile visitarla in moto è una esperanza unica.
  2. La Sardegna,caratterizzata da strade veramente incredibili da percorrere.

Per i non temerari percorrere il Passo dello Stelvio è obbligatorio,una strada pericolosa da percorrere e molto avventurosa.

  1. Centro Italia,in questa zona del nostro paese visitare la Valnerina è una esperienza entusiasmante,come anche la Forca d’Acero un valico appenninico che con il suo fascino lascia senza fiato.
  2. Sellarotonda,solo per i veri appassionati di moto percorso che vi farà visitare Campolongo,Pordoi,Gardena e Sella.

Buona strada!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi