Vacanze in bici con la famiglia: 7 mete da non perdere

Il cicloturismo è un’esperienza di viaggio perfetta sia per gli adulti che per i più piccoli: ecco 7 mete perfette per le vacanze in bici con la famiglia.

Il cicloturismo è un’attività che permette non solo di ritrovare un rapporto autentico con la natura, coltivando il proprio benessere fisico e mentale, ma è anche un’esperienza da vivere insieme ai propri bambini. Le vacanze in bici con la famiglia infatti sono un’occasione per stare insieme e costruire nuovi ricordi indimenticabili: ecco quali sono 7 mete da non perdere in Italia e in Europa.

Vacanze in bici con la famiglia: le 7 mete perfette

Spesso, quando si decide di partire per le vacanze in bici, un genitore si pone la fatidica domanda: quale destinazione scegliere? Per aiutarvi a prendere la decisione migliore, abbiamo selezionato 7 mete, tra Italia ed Europa, che si rivelano perfette per i più piccoli perché uniscono percorsi semplici, privi di dislivelli e immersi nella natura, a luoghi incantati, ricchi di storia e magia.

L’Olanda e i campi di tulipani

L’Olanda è uno dei paesi per eccellenza quando si pensa al cicloturismo: le ampie piste ciclabili sono immerse in contesti naturalistici incantevoli, regalandovi un percorso pianeggiante, che garantisce una pedalata rilassante e confortevole. Per conquistare i bambini con uno spettacolo straordinario, vi consigliamo di non perdere il famoso parco di Keukenhof, che con la sua fioritura di tulipani è un luogo unico al mondo.

I castelli della Loira

Nessun bambino sa resistere al fascino di un castello e di antichi racconti: per questo vi suggeriamo tra le destinazioni perfette per le vacanze in bici in famiglia anche la regione della Loira, in Francia. Tra i tesori da scoprire spiccano in particolare la Maison de la Magie di Blois e il Castello di Tintin a Cheverny, incastonati in paesaggi incantevoli.

La Danimarca, tra spiagge e castelli

La Danimarca è un autentico paradiso per le vacanze in bici in famiglia perché si tratta di un paese tranquillo e rilassante, in cui si può pedalare con la massima sicurezza. L’itinerario ideale è quello che alterna natura, con spiagge meravigliose, e castelli ricchi di miti e leggende. In Danimarca voi e i vostri bambini avrete sempre qualche attività che vi aspetta nei famosi parchi di divertimento o su una straordinaria nave vichinga!

Spagna, da Girona al mare

Una delle attrazioni più interessanti della Spagna, a livello di cicloturismo, sono le Vie Verdi che permettono di pedalare vicino a Girona lungo la famosa linea ferroviaria che è stata riconvertita in pista ciclabile. Questo percorso è immerso nella quiete della natura, è facilmente accessibile e non presenta alcun tipo di difficoltà tecnica. Si tratta di un’esperienza perfetta per i bambini che potranno divertirsi, vivendo un viaggio ecologico e culturale allo stesso tempo.

Austria, tra natura e città

L’Austria è il paese ideale per viaggiare con i bambini perché combina natura, cultura e divertimento per un’esperienza indimenticabile. Il Danubio è il principale punto di attrazione e si può partire da Linz fino a raggiungere Vienna: in questo itinerario è possibile scoprire la Grottenbahn, il mondo dei nani, che è inserito in un torrione della vecchia fortezza del Pöstlingberg da oltre un secolo e affascina grandi e piccini.

Ferrara e il Delta del Po

L’Italia custodisce tantissimi tesori che vale la pena esplorare con i più piccoli: un itinerario molto apprezzato dalle famiglie è quello di Ferrara e il Delta del Po perché unisce città e natura. In questa zona d’Italia è possibile lasciarsi cullare da un territorio pianeggiante e facilmente percorribile, ammirare il patrimonio culturale della famiglia estense e godere della natura più autentica, tra uccelli e animali rari, come i fenicotteri rosa.

La Valle Umbra, tra Assisi e Spoleto

Continuando il racconto delle più affascinanti destinazioni italiane, perfette per la vacanze in bici in famiglia, è importante citare la Valle Umbra, che spicca per i suoi colori e i suoi profumi. Si tratta di un ottimo punto di partenza per visitare i tesori dell’Umbria: questa fertile valle, ricca d’acqua e circondata da verdi montagne e colline coperte di oliveti e vigne, è famosa per le sue città medievali, perché qui troviamo Assisi, Bevagna, Montefalco, Spello e Spoleto.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi