LE BOUGANVILLE DI PANAREA SBOCCIANO NELLA COLLEZIONE DELLA GRIFFE BRASILIANA GAITEE

L’isola siciliana, abbellita in ogni angolo da questi fiori tropicali, è stata scelta come location per lo shooting della collezione primavera-estate del brand di São Paulo

Non tutti sanno che le bouganville sono piante dei tropici, diffuse specialmente in Brasile, dove sono state scoperte nel 1768 dal botanico francese Philibert Commerson durante una spedizione organizzata dall’esploratore Louis Antoine de Bougainville il cui nome ha battezzato i fiori. Arrivate in Europa, sono diventate un vero simbolo nelle cartoline che esibiscono le bellezze del Mediterraneo grazie alla loro caratteristica rampicante e ai colori vivace.

Lo stesso viaggio intercontinentale è stato fatto ora dal marchio di moda brasiliano Gaitee che, portato in Italia dall’azienda carioca All Branding, ha prediletto l’isola di Panarea, in Sicilia, come scenario per la campagna della sua collezione primavera-estate 2019/2020 nel paese sudamericano. Una scelta dettata sia del fascino di un luogo dove le bouganville fioriscono ovunque che dall’ispirazione della designer Joanna Pascowitch che ha portato questi fiori incantevoli nella sue creazioni.

Con styling firmado dalla brasiliana Lia Paiva, lo shooting realizzato dal fotografo Alessandro Giaco percorre le piccole vie dell’isola per svelare abiti con stampe floreali o paisley in un “total look boho chic”, tute leggere dai tagli insoliti e camicie abbinati elegantemente a pantaloncini, tutto perfetto per una giornata al mare.

Made in Brazil al 100%, la linea è realizzata con tessuti pregiati come seta, lino o cotone di altissima qualità. Le magliette, rigorosamente fatte a mano, sono state dipinte a mano – quindi sinonimo di pezzo unico in quanto i disegni non sono mai uguali – o ricamate da signore della terza età. A proposito di questi ultimi modelli, il ricavato delle loro vendite andrà alla ONG “Amor Horizontal”, che aiuta bambini bisognosi, ed é stata fondata da Carol Celtico, imprenditrice ed ex-moglie del calciatore Kaka, che ha giocato nel Milan.

Con la creatività, non ci sono sprechi, e il rispetto per l’ambiente è un altro impegno del brand, insieme alle cause sociali: gli avanzi dei tessuti della produzione della Gaitee sono diventati turbanti pieni di charm il cui intero guadagno sarà donato all’ente non profit “Acredite”, che si occupa di 1300 bambini affetti da reumatismi.

La collezione sarà in vendita dalla metà di agosto tramite il sito ww.gaitee.com.br , sarà disponibile anche nei migliori multimarca in Brasile e possibilmente arriverà in Italia per la prossima estate.

Profilo Gaitee

Il suo nome è ispirato alla parola francese “gaité”, che significa felicità, allegria. E sono questi concetti che orientano le collezioni di Gaitee. Il marchio è stato creato da Joanna Pascowitch, che ha studiato Moda all’Istituto Marangoni di Milano e Pattern Design alla Central Saint Martins, a Londra, e vanta un’importante esperienza lavorando per grandi magazzini. Gaitee propone una moda femminile dal gusto atemporale, valorizzata da tagli innovativi e trasparenze. Le creazioni in tessuti naturali come lino, cotone e seta offrono diverse possibilità di abbinamenti, sono ampie e fluide, con un tocco di classe, leveza e unicità.

Instagram: giatee_oficial
Email: contato@gaitee.com.br

Paula Acosta
www.comunicazionecarioca.com
info@paula-acosta.com
paula.acosta09@gmail.com
+39 333 160 7112

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi